Amazon Calenzano: 200 offerte di lavoro con Prime Now

0

La nota multinazionale Amazon ha acquisito un nuovo magazzino a Calenzano, un comune situato tra Sesto Fiorentino e Prato, in cui ha annunciato 200 offerte di lavoro in arrivo, utili per garantire il servizio di consegna rapida Prime Now, già testato in altre zone d’Italia;

la notizia è stata accolta con un certo stupore, sia per la rapidità con la quale il colosso statunitense si è stabilito nella struttura di Via Baldanzese (proprio a pochi passi da Manetti & Roberts, una delle fabbriche “storiche” della zona), sia perché si tratta del terzo annuncio in pochi giorni dopo quello relativo all’apertura del polo logistico di Crespellano, dall’altra parte dell’Appennino Tosco Emiliano e quello riguardante l’accordo stretto con Poste Italiane per migliorare la spedizione dei pacchi.

Amazon Calenzano: un centro pensato per Prime Now

Come premesso, l’apertura di Amazon a Calenzano si giustifica con l’implementazione di Prime Now, un servizio di consegna veloce dei pacchi che garantisce la spedizione entro una fascia di due ore preferita dal cliente o (dietro il pagamento di 6,90 €) l’arrivo della merce ordinata nel tempo record di un’ora.

Al momento Prime Now è disponibile in Italia solo a Milano e comuni limitrofi, ma si sta lavorando per permettere spedizioni veloci in tutti i più grandi centri urbani d’Italia, motivo per cui c’è da scommettere che ci saranno anche altri magazzini che apriranno a breve;

l’attesa è particolarmente alta soprattutto in sud Italia, dal momento che i tanti poli logistici dell’azienda di Jeff Bezos non arrivano più in giù del Lazio (ricordiamo che il più meridionale è quello di Fara Sabina, in provincia di Rieti) dunque con ogni probabilità l’azienda dovrà prima o poi avviare un magazzino in modo da rispondere alle esigenze di consegna veloce in città come Napoli e Palermo.

amazon calenzano lavoro

 

200 assunzioni di corriere espresso

Anche se, come nello stile di Amazon, non sono stati forniti dettagli circa l’azienda che si occuperà delle consegne della merce, stando a quanto segnalato dal quotidiano locale Il Tirreno sono gli uomini di Delivery Mates che si stanno aggirando intorno al nuovo magazzino di Calenzano;

quello che si sa già è che le assunzioni di personale saranno 200 e che gli annunci relativi al centro di smistamento sono a cura dell’agenzia per il lavoro Manpower.

Come candidarsi al centro Amazon di Calenzano

Stando alle indiscrezioni le offerte di lavoro per il centro Amazon di Calenzano dovrebbero essere disponibili già ad ottobre (dunque ben prima di quelle relative al polo logistico di Crespellano), per conoscere le posizioni aperte vi suggeriamo di tenere d’occhio il sito

www.manpower.it

in modo da potere inviare il vostro curriculum vitae appena usciranno gli annunci;

non escludiamo che possano esserci posizioni aperte anche per mansioni amministrative, ma in quel caso conviene fare riferimento soprattutto alla pagina Lavora con noi di Amazon, all’indirizzo internet

www.amazon.jobs

dove solitamente viene pubblicato questo tipo di annunci.

 

 

 

 

Share.

Commenta