Darsena Navicelli: 100 posti di lavoro a Pisa

0

Quattro aziende stanno per insediarsi alla Darsena dei Navicelli, e porteranno ben 100 nuove offerte di lavoro a Pisa negli spazi acquisiti da Marika Srl: stiamo parlando di Artimo, Phi Yachts, Austin Parker e Carpenteria Gianrossi;

vale la pena andare a vedere nel dettaglio di cosa si occupano le quattro società e quali sono le prospettive occupazionali che la darsena pisana è in grado di offrire nell’immediato futuro.

Darsena Navicelli: assegnati 4 lotti per 6.000 mq

Le aziende si insedieranno in quattro lotti divisi in cinque unità funzionali, per un totale di 6.000 mq di superficie coperta;

l’ultima società che si è aggiunta è una carpenteria, a questo punto la Marika Srl, rappresentata da Paolo Lombardi, ha provveduto alla presentazione dell’area;

le quattro aziende pronte ad assumere personale e iniziare la loro attività in Darsena Navicelli sono:

lavoro darsena navicelli pisa

Artimo, acronimo di Advanced Robotic Technology for Industrial Modelling, una realtà hi-tech che  opera nei settori dell’industria nautica, aereonautica, ferroviaria, automotive;

Phil Yachts, con sede a Forte dei Marmi e uffici a Barcellona, Istanbul e Porto Rotondo, è attiva nel brokeraggio marittimo;

Austin Parker, cantiere navale, produce imbarcazioni adatte alla pesca e ha sede in località Tombolo, con uffici vendita in Europa, America e Asia;

Carpenteria Gianrossi, ha sede legale a Sarzana e operativa ad Arcola, ma dalla Liguria è scesa fino a zona Mortellini con le sue divisioni navale, meccanica e mega yachti.

Prospettive occupazionali: 100 assunzioni alla darsena di Pisa

Come premesso sono 100 le offerte di lavoro che saranno messe a disposizione da queste cinque realtà industriali che stanno andando ad occupare gli spazi della Darsena Navicelli, una bella iniezione di fiducia per il porto di Pisa;

come ha commentato il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, intervistato dal quotidiano locale Il Tirreno:

“È un segnale positivo, da qualche tempo per il settore della nautica si vedono segnali incoraggianti e Pisa sta cogliendo le nuove opportunità di lavoro e sviluppo, grazie ai tanti investimenti pubblici fatti negli anni e quelli ancora in corso.

L’arrivo di queste nuove aziende non solo rappresenta un buon segnale per l’occupazione, ma anche un incoraggiamento a fare di più sotto il punto di vista dello sviluppo e dell’innovazione”.

Come lavorare alla Darsena Navicelli

Siccome le aziende che si sono insediate non dispongono di vere e proprie pagine Lavora con noi, il suggerimento è quello di scrivere loro utilizzando l’apposita pagina contatti sui relativi siti internet, in modo da potere ricevere informazioni più precise circa le assunzioni e quale sia la modalità migliore per inviare il vostro curriculum vitae.

 

 

 

 

 

Share.

Commenta