Offerte Lavoro Equitalia 2016

0

Chi non conosce Equitalia? La famosa azienda di riscossione tributi in questo caso si rende portatrice di buone notizie, pubblicando le offerte di lavoro valide per il 2016 in tre diversi profili professionali.

Andiamo a vedere quali sono le posizioni aperte, i requisiti richiesti e come funziona l’iter di selezione, in modo che chi cerca lavoro in questo settore possa avere tutte le informazioni per inoltrare il proprio curriculum a Equitalia sperando di essere selezionato per uno di questi lavori, che garantiscono uno stipendio adeguato e offrono anche successive possibilità di carriera.

Equitalia assunzioni 2016

Le 3 figure professionali per le quali è possibile candidarsi sono:

  • addetto alla gestione dei crediti di giustizia
  • tecnico sistemi informatici
  • responsabile audit

andiamo a vedere quali sono i requisiti richiesti per ognuna di esse.

offerte lavoro equitalia 2016

Addetto alla gestione dei crediti di giustizia

Per questa mansione sono richiesti idealmente:

  • laurea triennale ad indirizzo economico giuridico o diploma di scuola secondaria (ragioneria, liceo classico o scientifico)
  • esperienza pregressa in attività amministrative
  • buona conoscenza del pacchetto Office
  • accuratezza e precisione operativa
  • capacità di analisi
  • scrupolosità nella gestione amministrativa dei dati
  • buona attitudine al lavoro di gruppo
  • elevata capacità di comunicazione interpersonale.

Le mansioni da ricoprire saranno: effettuazione di ricerche anagrafiche ed inserimento dati, esame dei fascicoli, quantificazione dei crediti in materia di spese di giustizia, gestione di vicende successive al credito e formazione di ruoli.

Tecnico sistemi informatici

Questo mestiere richiede idealmente:

  • laurea triennale in discipline scientifiche o diploma di scuola secondaria (ragioneria, istituto tecnico informatico, liceo scientifico)
  • esperienza pregressa in qualità di tecnico dei sistemi informatici in aziende strutturate
  • conoscenza delle basi dati PL-SQL e MY-SQL e delle tecniche di programmazione
  • capacità di analisi e problem solving
  • buona attitudine al lavoro di gruppo.

Chi sarà selezionato per questo lavoro dovrà supportare la gestione delle problematiche tecnico informatiche aziendali e dei relativi asset (hardware e software), elaborare report delle anomalie e delle performance dei sistemi informativi, nonché supportare gli uffici giudiziari nell’utilizzo dei servizi web e dei sistemi informativi condivisi; inoltre svolgerà, in ausilio al Responsabile, le attività di monitoraggio e sviluppo dei sistemi informativi.

Responsabile di audit

Il responsabile audit (che sarà inquadrato come dirigente Equitalia) dovrà possedere preferibilmente requisiti piuttosto elevati, nello specifico:

  • laurea in giurisprudenza
  • abilitazione all’esercizio della professione forense
  • esperienza professionale manageriale pregressa nell’ambito delle aree audit, fiscale e riscossione coattiva
  • buone capacità di analisi e organizzative
  • approfondita conoscenza delle metodologie e della normativa di riferimento
  • flessibilità
  • autonomia
  • orientamento al risultato
  • capacità di lavorare in team e di gestione delle risorse.

Si tratta di un ruolo di responsabilità, che prevede di contribuire all’efficacia e all’efficienza di Equitalia attraverso la valutazione del sistema di controllo interno, nell’ottica del miglioramento continuo dei processi e la promozione della cultura del controllo e dell’attenuazione dei rischi.

Il responsabile audit sarà inoltre chiamato a garantire le verifiche di compliance rispetto alla normativa interna ed esterna, assicurando costantemente i vertici aziendali sulle attività realizzate; dovrà inoltre assicurare attività di audit su procedure e strumenti inerenti all’operatività aziendale, evidenziando eventuali criticità e promuovendo le relative azioni correttive.

Procedura di selezione Equitalia 2016

L’azienda di riscossione tributi spiega in maniera molto trasparente come avverranno le selezioni:

dapprima ci sarà una selezione delle candidature, effettuata da un’Agenzia per il Lavoro (nel caso specifico la Praxi SpA) autorizzata dal Ministero, che porterà ad una prima scrematura ma assicurerà comunque all’azienda una scelta di candidati ben superiore al fabbisogno ipotizzato;

in secondo luogo avverrà una valutazione cognitivo-potenziale unita alla verifica delle competenze tecnico-professionali, da svolgersi presso strutture dedicate.

Inquadramento e sede di lavoro

Mentre la sede di lavoro è Roma per tutte e tre le mansioni, l’inquadramento varia a seconda del lavoro che si va a svolgere:

  • addetto alla gestione dei crediti di giustizia: 3 Area Professionale 1° Livello, contratto a tempo determinato
  • tecnico sistemi informatici: 3 Area Professionale 1°/2° Livello, contratto a tempo determinato
  • responsabile di audit: dirigente, contratto a tempo indeterminato

Come candidarsi per lavorare in Equitalia

Se volete approfittare delle offerte di lavoro Equitalia 2016 dovete candidarvi seguendo questa semplice procedura:

  • andate sul sito internet di Equitalia nella pagina lavora con noi (raggiungibile seguendo il link)
  • sotto posizioni aperte scegliete quella che preferite, quindi selezionate invia la tua candidatura

a questo punto basterà seguire le istruzioni che vi fornirà Equitalia per terminare con successo l’iter.

Chi preferisce può sottoporre la candidatura anche sul sito dell’agenzia per il lavoro

www.recruitment.praxi.com

Ricordiamo che i tempi per presentare la vostra domanda di lavoro sono molto stretti, le richieste devono infatti pervenire entro il giorno 15 maggio 2016.

Modalità di selezione

Le selezioni per queste assunzioni in Equitalia consisteranno in:

  1. preselezione
  2. attribuzione di un punteggio di ingresso determinato dai titoli e dalle esperienze professionali, oltre che dal risultato ottenuto durante la fase di preselezione
  3. colloqui tecnici motivazionali ed eventuali dinamiche di gruppo

in modo da potere reclutare i nuovi assunti nel modo più equo e proficuo possibile.

 

 

 

 

Share.

Commenta