Assunzioni Ferrovie dello Stato per tecnici e legali

0

Ferrovie dello Stato presenta interessanti assunzioni per tecnici manutenzione rotabili ed esperti legali in area amministrativa e appalti. L’azienda, che ha recentemente annunciato 500 nuove offerte di lavoro per il 2016, sta già iniziando il reclutamento, vediamo dunque i dettagli sulle posizioni aperte, i requisiti richiesti e le istruzioni per inviare la vostra candidatura qualora foste interessati a queste proposte.

Tecnico manutenzione rotabili Ferrovie dello Stato

I tecnici di manutenzione FS si occupano di installazione e manutenzione degli impianti di climatizzazione del materiale rotabile, riparare e sostituire i compressori, individuare ed eliminare eventuali perdite, ricaricare gli impianti e in generale sostituire quando necessario le componenti di condensatori, essiccatori, evaporatori e valvole di espansione, al fine di garantire in esercizio la completa efficienza degli impianti.

Per questo lavoro si richiedono:

  • Diploma di Istituto tecnico o professionale
  • Esperienza pregressa, minimo 3 anni, in ambito manutenzione impianti dei rotabili, nei settori elettrico o meccanico ed esperienza pratica nell’impiantistica acquisita nel campo dell’installazione
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Conoscenze di elettrotecnica, termoidraulica, termodinamica e termofluidodinamica
  • Ottima conoscenza nel campo delle macchine termiche, necessaria per effettuare la misurazione della temperatura e della pressione, e conoscenze relative alla tipologia di macchine per la climatizzazione relativamente ai sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore
  • Conoscenza dell’applicativo RSMS

Requisito non obbligatorio ma comunque preferenziale è l’abilitazione alle attività di saldatura.

Le sedi di lavoro sono Roma, Firenze, Bologna e Ancona.

tecnico ferrovie

Esperto legale Ferrovie dello Stato

L’esperto legale sarà inserito nell’area Amministrativo e Appalti e si occuperà di monitorare e analizzare l’evoluzione legislativa normativa e giurisprudenziale in materia di diritto amministrativo e appalti, aggiornare normativa negoziale di carattere generale e gli schemi tipici dei contratti di appalto, supportare il Responsabile nella consulenza e assistenza giuridico/legale alle strutture societarie e del Gruppo, collaborare con il Responsabile nella gestione delle controversie amministrative intersocietarie.

Per questo lavoro si richiedono:

  • Laurea in Giurisprudenza
  • Master o scuole di specializzazione o seminari in materia di diritto amministrativo, contrattualistica pubblica, appalti
  • Esperienza pregressa di almeno 5 anni in ruoli analoghi all’interno di Uffici legali in aziende di medie  grandi dimensioni o presso studi legali specializzati in diritto amministrativo, appalti e relativa contrattualistica
  • Abilitazione all’esercizio della professione forense
  • Conoscenza della lingua inglese come minimo a livello medio (B1 del Quadro di riferimento europeo)
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office e di Internet
  • Ottima conoscenza del diritto amministrativo e della normativa in materia di appalti ed esperienza nella predisposizione di atti di gara e contrattualistica pubblica
  • Problem solving, ottime capacità di analisi e approfondimento, buone doti relazionali e team working , visione sistemica e  problem solving completano il profilo del candidato ricercato.

La sede di lavoro è a Roma.

Come inviare la candidatura

Per inviare la vostra candidatura qualora foste interessati a queste assunzioni Ferrovie dello Stato per tecnici e legali dovete:

  1. andare sul sito www.fsitaliane.it
  2. cliccare su lavora con noi
  3. proseguire su ricerche in corso
  4. entrare nell’annuncio di lavoro in FS che fa al caso vostro

a questo punto, mettendo la spunta all’offerta lavorativa per la quale volete candidarvi e cliccando su inserisci il tuo CV potrete seguire le istruzioni di Ferrovie dello Stato e facilmente sottoporre la vostra candidatura all’azienda.

 

Share.

Commenta