ATAC Roma: 620 offerte di lavoro per autisti

0

ATAC, Azienda per i Trasporti Autoferrotranviari del Comune di Roma, annuncia 620 offerte di lavoro in arrivo dedicate alla mansione di autista;

le assunzioni saranno rese possibili da una serie di prepensionamenti, nell’ottica di un piano di riduzione del personale previsto dal Piano Concordatario che prevederà in futuro inserimenti di nuovo personale anche in altre mansioni oltre a quelle di autista.

Andiamo a vedere i dettagli di questa operazione, per poi fare il punto sulle modalità di candidatura per questa tornata di assunzioni in ATAC.

Piano concordato: prepensionamenti e nuovi posti di lavoro

Se da un lato su ATAC pesa non poco il debito di 1,4 miliardi di euro accumulato negli anni, dall’altro ovviamente l’azienda deve garantire la mobilità capitolina, motivo per cui è impensabile non fare fronte a parte delle uscite con nuove assunzioni di personale;

atac roma offerte lavoro autisti

tra le notizie positive spiccano anche l’ampliamento della rete di corsie preferenziali, il bando pubblicato al fine di acquistare 320 nuovi autobus diesel euro 6 da 12 metri, l’inserimento di nuovi controllori e l’introduzione di una nuova figura professionale, ovvero l’autista verificatore, mentre già da alcuni giorni sono attivi in via sperimentale i tornelli sui bus, volti a scoraggiare i cosiddetti portoghesi;

il piano concordatario prevede tuttavia l’allungamento dell’orario lavorativo da 37 a 39 ore, in modo da aumentare la produttività dei dipendenti.

ATAC lavora con noi: come partecipare alle selezioni

Se vi interessa lavorare nel trasporto pubblico e state pensando di approfittare delle offerte di lavoro per autisti in arrivo in ATAC dovete attendere la pubblicazione dei bandi di concorso, che saranno poi riportati sulla pagina Lavora con noi di ATAC, all’indirizzo internet, raggiungibile tramite il percorso

www.atac.it – azienda – lavora con noi

al momento è già aperta una selezione per la figura di Responsabile Direzione Personale, ma al momento dell’uscita del bando di concorso la sezione sarà rimpinguata con le nuove opportunità.

 

 

 

Share.

Commenta