Salumificio Bordoni: 25 offerte di lavoro a Mazzo di Valtellina

0

Bordoni è un salumificio valtellinese che ha recentemente annunciato 25 offerte di lavoro, frutto di un piano di espansione nato dall’esplorazione di mercati fino ad ora inesplorati dall’industria della bresaola;

vediamo dunque quali sono i piani dell’azienda e come approfittare di queste assunzioni, sfruttando il sito internet di Bordoni per spedire il proprio CV.

Bordoni: bresaola dal 1977

Il salumificio Bordoni nasce nel 1977 a Mazzo di Valtellina, e fin da subito si specializza nella produzione e vendita del salume tipico locale ovvero la bresaola, una varietà di carne salata tipica della vicina Valchiavenna, fabbricata partendo da bovini europei;

bordoni mazzo lavoro

L’azienda ha sede a Mazzo di Valtellina, ed è ben nota per la qualità delle proprie lavorazioni.

Esportare la bresaola nei Paesi arabi

La scommessa del salumificio Bordoni è tanto semplice quanto coraggiosa: esportare la bresaola della Valtellina IGP in nuovi mercati, a partire da Arabia Saudita, Emirati Aeabi, Libano, Giordania, Qatar e Bahrain.

Come ha spiegato Barbara Bordoni, recentemente intervistata dall’agenzia di stampa AGI, la bresaola di famiglia è un alimento ideale per il Medio Oriente e dintorni:

“Abbiamo creduto nei paesi di religione musulmana per il fatto che la bresaola e’ fatta con carne di manzo, e quindi e’ consentita dalla religione.

A questo si aggiunge la crescente presenza di grandi alberghi e ristorazione di alto livello che sono un veicolo fondamentale per la prima penetrazione nei nuovi mercati.

Oggi produciamo e commercializziamo prodotti certificati Halal e personalizziamo il packaging in lingua araba”.

Salumificio Bordoni lavora con noi: come inviare il CV

Vi interessa lavorare in una delle aziende di salumi con le migliori prospettive di espansione in Italia?

Al momento Bordoni non ha ancora predisposto la propria pagina Lavora con noi sul sito internet ufficiale

www.bresaolabordoni.it

tuttavia in fondo alla homepage troverete tutti i contatti dello stabilimento, dall’indirizzo alla casella di posta elettronica fino ai numeri di telefono e fax, tramite i quali potrete richiedere informazioni su quale sia il modo migliore per spedire la vostra candidatura.

Share.

Commenta