Co.Re.Pack: 100 offerte di lavoro in Campania

0

Invitalia ha recentemente approvato un finanziamento da 30,5 milioni di euro per sviluppare il cosiddetto progetto Co.Re.Pack per l’imballaggio flessibile e della banda stagnata, che porterà a 100 assunzioni di personale in 8 fabbriche della Campania.

Vediamo quali sono le aziende protagoniste del progetto Co.Re. Pack, i dettagli dell’operazione e come spedire il proprio curriculum vitae.

Le aziende del progetto Co.Re.Pack

Ecco le 8 imprese che saranno protagoniste del progetto Co.Re.Pack:

DCIM\100MEDIA\DJI_0061.JPG

Nolanplastica

Nolanplastica è l’azienda proponente, con sede a Saviano, attiva nella produzione di film estensibili, termoretraibili e cappucci elastici.

BluPlast

La BluPlast Srl ha la propria sede a Verdello (provincia di Bergamo) e uno stabilimento campano a Pagani, dove produce film per imballaggi, buste stampate, buste per corriere espresso e per pellet.

Flessolab

La Flessolab Srl è un’azienda con sede a Montemiletto, in provincia di Avellino, dove produce imballaggi per caffè, frutta secca, pasta, detergenti, cosmetici e cibo per cani.

Flex Packaging AL

La Flex Packaging AL di Cava de Tirreni opera da anni con successo nella produzione di packaging food e non food, sacchetti neutri e doypack neutri.

Iron Box

Lo scatolificio Iron Box Srl è una fabbrica con sede a Castel San Giorgio, in provincia di Salerno.

National Can

National Can Srl è un’azienda specializzata in imballaggi che ha la propria sede a Fisciano, nel salernitano.

Re.Ma. Plast

La Re.Ma Plast Srl si trova nella zona industriale di Sarno, e da 22 anni produce film per fardellaggio, bobine semilavorate, film per editoria, bobine fogli HR7 e sacchetti biodegradabili.

Super Plastik

La Super Plastik Srl di Pompei si occupa di imballaggi sia ad uso alimentare che non alimentare.

Un investimento destinato a incrementare la produzione

L’investimento complessivo per questa operazione ammonta a 59,8 milioni di euro, finalizzato a produrre e commercializzare imballaggi primari e secondari ecosostenibili;

tutto questo sarà reso possibile da una serie di ampliamenti e adeguamenti degli stabilimenti elencati sopra, anche tramite l’inserimento di macchinari, impianti e attrezzature al fine di realizzare prodotti nuovi da destinarsi al mercato del food packaging;

è inoltre previsto l’aggiornamento tecnologico delle linee produttive esistenti.

Offerte di lavoro Co.Re. Pack

Le assunzioni di personale che saranno rese disponibili sono le seguenti:

  • 44 per National Can;
  • 15 per Blu-Plast;
  • 10 per Flessofab;
  • 9 per Nolanplastica;
  • 6 per Iron Box;
  • 6 per Super Plastik;
  • 5 per Flex Packaging AL;
  • 5 per RE.MA. Plast

si presume che il tutto andrà a pieno regime per il 2022.

Co.Re. Pack lavora con noi: come inviare i CV

Se volete lavorare nelle fabbriche della Campania e state pensando di inviare un curriculum vitae per queste offerte di lavoro il consiglio è quello di rivolgervi alle singole aziende, nel rispetto dei tempi elencati sopra.

Alcune di esse dispongono di una pagina Lavora con noi sul sito internet ufficiale, per altre sarà il caso di contattare direttamente l’azienda o portare il CV a mano.

Share.

Commenta