Comune di Varese: oltre 200 opportunità di lavoro con DoteComune e Leva Civica

0

Segnaliamo oggi due interessanti opportunità di lavoro offerte dal Comune di Varese, denominate DoteComune e Leva Civica: si tratta rispettivamente di possibilità di tirocinio extracurricolare retribuito e di progetto di volontariato retribuito;

vale la pena fornire i dettagli principali di questi due bandi, nonché i riferimenti utili per chi volesse fare domanda di partecipazione.

DoteComune: 3 tirocini in comune a Varese

Il progetto DoteComune prevede la possibilità di svolgere stage extracurricolari retribuiti;

le posizioni aperte sono in tutto 191, le aree interessate sono le seguenti:

  • Ufficio Servizi per lo Sport, durata 12 mesi
  • Area servizi culturali e di spettacolo presso la Biblioteca civica, durata 9 mesi
  • Area trasversale presso l’Unità Specialistica Impianti Tecnologici, durata 9 mesi

per potere inoltrare la propria domanda di partecipazione è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o dei paesi dell’Unione Europea o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno
  • essere residenti in Regione Lombardia
  • essere persone in cerca di prima occupazione o disoccupati di età uguale o superiore a 18 anni.

Non possono aderire a DoteComune i titolari di pensione di vecchiaia o di pensione anticipata.

comune varese lavoro

Leva Civica Comune Varese

La leva civica regionale Lombardia è di fatto un percorso professionale che coniuga la partecipazione attiva dei giovani a opportunità di crescita formativa e occupazionale, anche in questo caso chi svolgerà il lavoro percepirà una retribuzione.

Per potere fare domanda è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere comiuto 18 anni e non avere ancora superato i 29 anni di età
  • essere cittadini italiani o degli Stati aderenti all’Unione europea o extra comunitari con regolare permesso di soggiorno
  • essere residenti in Lombardia da almeno due anni
  • non avere riportato condanne anche non definitive alla pena della reclusione superiore a un anno per delitto non colposo oppure a una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata
  • non appartenere a corpi militari o alle forze di polizia
  • non avere già effettuato un percorso di Leva Civica regionale, di durata superiore ai tre mesi
  • non aver già svolto un tirocinio formativo e di orientamento o di inserimento/reinserimento al lavoro nell’ente in cui si presenta domanda.

Come fare domanda di partecipazione

Per quanto riguarda il progetto DoteComune le richieste possono essere consegnate:

  • a mano all’Ufficio Servizio Civile,Tirocini e Lavoro accessorio di via Caracciolo n. 46 – Varese, da martedì 14 novembre 2017 alle ore 12.30 di martedì 28 novembre 2017
  • a mezzo del servizio postale all’indirizzo:
    Comune di Varese, via Sacco n. 5 – 21100 Varese DoteComune c/o Ufficio Servizio Civile, Tirocini e Lavoro accessorio

I percorsi formativi saranno avviati il 16 gennaio 2018 e prevedono un contributo mensile di 300 euro e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia.

Per la leva civica invece occorre attendere le attivazioni periodiche dei bandi di concorso, nel frattempo potete reperire tutte le informazioni utili sulla pagina dedicata del sito internet del Comune di Varese, raggiungibile seguendo il link, tramite il quale potrete anche tenervi informati sulla periodica messa a disposizione di nuovi posti liberi.

Share.

Commenta