Concorso Carabinieri 2019: assunzioni per 536 Allievi Marescialli

0

Il 2019 reca con sè anche un nuovo atteso concorso per Carabinieri, che prevede 536 assunzioni per Allievi Marescialli;

vediamo i dettagli più importanti del bando emesso dalla Direzione Generale per il Personale Militare, in modo da fornire tutte le informazioni utili a chi volesse fare domanda di ammissione alle selezioni.

Posizioni aperte e riserve di posti

Il concorso prevede 536 posti di lavoro per Allievi Marescialli nel ruolo di ispettori dell’Arma dei Carabinieri, con le seguenti riserve di posti:

112 posti sono riservati:

  • al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate, compresa l’Arma dei Carabinieri, e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • ai diplomati delle Scuole militari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica;
  • agli assistiti dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari di carriera dell’Esercito Italiano, dall’Istituto Andrea Doria per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare, dall’Opera nazionale per i figli degli aviatori e dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri, in possesso dei prescritti requisiti.

5 posti sono riservati:

  • ai candidati orfani o coniugi di deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio ovvero di grandi invalidi di cui all’articolo 18 della Legge 12 marzo 1999, n. 68.

Requisiti richiesti

Per l’anno 2019 la richiesta di requisiti da parte dell’Arma dei Carabinieri è la seguente:

Requisiti personale già appartenente all’Arma dei Carabinieri

Essere militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri (ivi compresi gli appartenenti al Ruolo Forestale), o Allievi Carabinieri con queste caratteristiche:

  • essere idonei al servizio militare incondizionato
  • avere conseguito o essere in grado di conseguire, al termine dell’anno scolastico 2018 2019, il diploma di istruzione secondaria di secondo grado o equipollente
  • non avere superato i 30 anni di età
  • non avere riportato, nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni, sanzioni disciplinari più gravi della consegna
  • non avere riportato, nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni, una qualifica inferiore a nella media ovvero, in rapporti informativi, giudizi corrispondenti
  • non essere stati giudicati inidonei all’avanzamento al grado superiore nell’ultimo biennio
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi.

Requisiti personale civile

  • avere compiuto 17 anni di età e non avere superato i 26 anni di età
  • avere il consenso dei genitori o di chi esercita la responsabilità genitoriale se minorenni
  • godere dei diritti civili e politici
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi né si trovino in situazioni comunque incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato di Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri
  • essere in possesso di condotta incensurabile e non avere tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato
  • avere conseguito o essere in grado di conseguire, al termine dell’anno scolastico 2018 2019, il diploma di istruzione secondaria di secondo grado o equipollente
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico–fisica
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • se candidati di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio sostitutivo

Prove d’esame

Per entrare nella graduatoria 2019 come Allievi Marescialli dei Carabinieri occorre superare con successo le seguenti prove d’esame:

  • Prova preliminare, che avrà luogo presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento dell’Arma dei Carabinieri, Viale Tor di Quinto, 153 – 00191 – Roma;
  • Prove di efficienza fisica
  • Accertamenti psicofisici;
  • Prova scritta
  • Accertamenti attitudinali
  • Prova orale
  • Prova facoltativa di lingua straniera

Come fare domanda di partecipazione

Se siete interessati a queste posizioni aperte nell’Arma dei Carabinieri per il 2019 potete fare domanda seguendo la procedura online che trovate sul sito ufficiale, nell’apposita sezione dedicata ai concorsi;

si ricorda di inoltrare le richieste entro la data di scadenza, fissata per il giorno 4 febbraio 2019.

Share.

Commenta