Concorso funzionari informativi a Genova: 4 assunzioni

0

Il Comune di Genova ha indetto un bando di concorso volto all’assunzione con contratto a tempo pieno e indeterminato di 4 funzionari;

il personale sarà inserito con la qualifica di Funzionario Sistemi Informativi, Capoprogetto Informatico, Categoria D, Posizione Economica D.1;

andiamo a vedere i requisiti richiesti, le prove d’esame da sostenere e come spedire la propria domanda di partecipazione.

Requisiti funzionario informativo Genova

Per potere fare domanda di partecipazione il Comune di Genova richiede il possesso dei seguenti requisiti:

concorso genova funzionari assunzioni

Requisiti generici

  • essere cittadino italiano, o di uno Stato membro UE, o di uno Stato extra UE purchè in regola con le disposizioni vigenti
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione
  • per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento.

Requisiti specifici

Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea Specialistica ex D.M. n. 509/1999 conseguita in una delle seguenti classi
    specialistiche (LS): Informatica (23/S), Ingegneria dell’automazione (29/S), Ingegneria delle
    Telecomunicazioni (30/S),Ingegneria Elettronica (32/S), Ingegneria gestionale (34/S); Ingegneria Informatica (35/S); Matematica(45/S); Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (50/S); Fisica (20/S);
    oppure
  • Laurea Magistrale ex D.M. n. 270/2004 conseguita in una delle seguenti classi magistrali (LM): Informatica (LM18), Ingegneria dell’automazione (LM25), Ingegneria della sicurezza (LM26), Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27), Ingegneria Elettronica (LM29), Ingegneria gestionale (LM 31), Ingegneria Informatica (LM32), Matematica (LM 40); Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (LM44); Fisica (LM 17); Sicurezza Informatica (LM66);
    oppure
  • Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato.

Prove d’esame e formazione della graduatoria

La graduatoria sarà formata secondo l’esito delle seguenti prove d’esame:

Preselezione

Nel caso fosse necessaria, consisterà in un questionario a risposta multipla avente ad oggetto le materie indicate come programma delle prove (scritte ed orali);

saranno ammessi a partecipare alle prove d’esame i 30 candidati, in possesso dei requisiti di ammissione al concorso, che avranno ottenuto il miglior punteggio.

Prima prova scritta

Potrà consistere nella redazione di un elaborato, di un progetto, nella formazione di schemi di uno o più atti amministrativi o tecnici oppure da più quesiti a risposta multipla con risposte già predefinite o da quesiti a risposta sintetica.

Seconda prova scritta

Vale quanto scritto riguardo alla prima prova scritta.

Prova orale

Colloquio, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, verterà altresì sui seguenti argomenti:

  • Codice dell’amministrazione digitale
  • Elementi di diritto amministrativo
  • Lingua inglese, con particolare riferimento al linguaggio tecnico/informatico.

Come fare domanda di partecipazione al concorso

Se volete approfittare di queste assunzioni in Comune a Genova potete fare domanda recandovi all’indirizzo internet

https://questionari.comune.genova.it/index.php/876524?lang=it

iscrivendovi al portale e seguendo tutte le informazioni che vi saranno rilasciate, non prima di avere visionato in bando di concorso completo, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 51 del 29 giugno 2018 e sul sito internet del Comune di Genova.

Si ricorda di spedire le richieste entro e non oltre la data di scadenza del bando, fissata per il giorno 30 luglio 2018.

 

 

 

 

Share.

Commenta