Emirates: offerte di lavoro a Roma, 2.110 € stipendio

0

Capita raramente che Emirates organizzi una giornata di recruiting in Italia, ma in questo caso le offerte di lavoro della compagnia aerea di Dubai sono arrivate fino a Roma;

interessanti sia le prospettive occupazionali che lo stipendio, garantito intorno ai 2.110 € al mese, vale dunque la pena conoscere qualche dettaglio in più sulla compagnia, in modo da non presentarsi impreparati ai colloqui, e vedere nel dettaglio le offerte di lavoro e come candidarsi.

Emirates Airline: da oltre 30 anni la compagnia aerea di Dubai

Emirates nasce nel 1985 grazie al supporto di Pakistan International Airlines e da una donazione della famiglia reale di Dubai, allo scopo di sopperire al taglio dei voli di Gulf Air.

I vertici inizialmente sono composti da Maurice Flanagun, Ahmed bin Saeed Al Maktoum e Tim Clark, che partono un po’in sordina ma che ben presto riescono ad approfittare della prima Guerra del Golfo per sopperire egregiamente al blocco dei voli operato da altre compagnie;

gli Emirati Arabi Uniti si sviluppano, e di pari passo l’azienda, che nel ’98 lancia la divisione SkyCargo e acquisisce AirLanka, ribattezzata SriLankan Airlines.

Attualmante Emirates ha una delle flotte più giovani ed efficienti del settore, offre servizi di primissimo livello alla sua clientela e ha in atto accordi di codeshare con alcune delle compagnie più note al mondo, tra cui Japan Airlines, Korean Air, Qantas, TAP Portugal e Thai.

emirates lavoro roma

Assunzioni assistenti di volo Emirates

Per il recruiting day di Roma Emirates ricerca hostess e steward (assistenti di volo) in possesso dei seguenti requisiti:

  • bella presenza: principalmente assenza di tatuaggi visibili
  • diploma di scuola superiore
  • almeno 21 anni di età
  • altezza non inferiore a 160 cm
  • portata minima del braccio di 212 cm in punta di piedi (questo allo scopo di raggiungere gli equipaggiamenti di emergenza sugli aeroplani)
  • fluente conoscenza della lingua inglese, sia scritta e parlata
  • idoneità fisica alla mansione
  • flessibilità,  adattabilità, atteggiamento positivo e amichevole
  • predisposizione ad aiutare gli altri
  • capacità di lavorare in squadra e di interagire con persone nuove e di culture diverse.

La conoscenza di ulteriori lingue straniere oltre all’inglese non è obbligatoria, ma sarà valutata positivamente in sede di colloquio;

facciamo presente che, per politiche fiscali interne agli Emirati Arabi Uniti, lo stipendio di hostess e steward sarà esentasse, dunque la retribuzione di 2.110 € mensili indicata è da intendersi come netta, inoltre sono previsti benefit come sconti per dipendenti e propri familiari e copertura medica e dentistica (in questo caso non è chiaro se solo per gli impiegati o anche per il personale di bordo).

Emirates lavora con noi: come presentarsi all’open day

Se volete un lavoro nella compagnia aerea più famosa del mondo arabo potete presentarvi all’open day dedicato al recruiting, che si terrà a Roma il giorno 21 aprile a partire dalle ore 9 del mattino, al seguente indirizzo:

Hotel Golden Tulip Rome Airport, Via della Scafa n. 416 – 00054 Isola Sacra, Fiumicino – Roma.

Potete candidarvi tramite il sito Lavora con noi di Emirates, all’indirizzo internet

www.emiratesgroupcareers.com

ma stando a quanto riportato da quotidiani e testate online saranno probabilmente accettati anche candidati che si presentano direttamente sul posto, purché muniti di un curriculum vitae in lingua inglese.

 

 

Share.

Commenta