Facco: 60 offerte di lavoro a Campo San Martino

0

Facco Poultry Equipment, il più grande produttore al mondo di attrezzature avicole, si prepara a inaugurare la nuova sede di Campo San Martino, e contestualmente annuncia 60 assunzioni di personale entro il 2018;

la notizia assume particolare rilievo poiché il nuovo stabilimento nasce letteralmente sulle ceneri del vecchio, distrutto da un incendio all’inizio dello scorso anno.

Facco Poultry Equipment: un’azienda leader nel mondo avicolo

La storia di Facco ha inizio nel 1957, quando Luigi Finco fonda un’azienda in grado di diventare in breve tempo la più all’avanguardia in materia di produzione di attrezzature avicole, grazie soprattutto a un potente reparto di ricerca e sviluppo;

tra i prodotti di punta di questa realtà spiccano i sistemi per galline ovaiole, quelli di alimentazione e beveraggio, di essiccazione, compostaggio e rimozione, illuminazione e raccolta uova;

ad oggi Facco conta oltre 900 dipendenti in tutto il mondo, filiali in USA, Giappone, Brasile, Russia, Cina, Algeria e Marocco e agenti di collegamento in oltre 70 paesi.

lavoro facco campo san martino

Una nuova sede a Campo San Martino

La nuova sede Facco sarà sempre a Campo San Martino, comune tra Padova e Cittadella, e sarà dotata di apparecchiature tecnologiche all’avanguardia e di una serie di attrezzature dedicate al benessere fisico e mentale dei lavoratori che vi prenderanno posto:

la realizzazione ha richiesto un investimento da 15 milioni di euro, che hanno permesso di ricostruire il vecchio stabilimento e ampliarlo:

3.000 metri quadri con palestra, giardino, area salotto, libreria e cucina, in cui troveranno posto ben 150 dipendenti.

60 assunzioni a Campo San Martino

Anche se non è ancora stato pubblicato un dettaglio delle posizioni aperte, è già stato riportato dal quotidiano Il Mattino di Padova un estratto che anticipa quali saranno le figure professionali richieste in Facco:

entro il 2018 si prevedono 60 assunzioni per periti, progettisti e ingegneri;

come fa notare il patron dell’azienda Massimo Finco si tratta di profili non facili da reperire, motivo per cui si pensa di lanciare anche una sorta di progetto Giovani in partnership con le università per assumere nuove leve, alcune delle quali dovranno anche essere disponibili a trasferte in Brasile e Giappone.

Come inviare il curriculum a Facco

Chi fosse interessato a lavorare nel settore delle attrezzature per avicoltura e volesse approfittare delle 60 offerte di lavoro in arrivo in Facco può inviare il proprio curriculum vitae tramite il sito internet

www.facco.net

all’indirizzo email che troverete alla voce Contattaci sotto Carriere

in modo da potere essere pronti per quando la nuova fabbrica (che inaugurerà domani) aprirà le selezioni per il nuovo personale da inserire.

 

Share.

Commenta