Leolandia Narni: 250 posti di lavoro in arrivo

0

Il parco divertimenti Leolandia di Narni sta per diventare realtà: alla consegna del progetto sono state annunciate 250 offerte di lavoro in arrivo, il che rende particolarmente interessante la notizia anche dal punto di vista occupazionale;

vale la pena andare a scoprire qualche dettaglio in più su Leolandia, che ha già un parco divertimenti bene avviato a Capriate San Gervasio, per poi passare a un rapido focus sulle assunzioni in arrivo e su come spedire il proprio curriculum vitae se interessati.

Un parco divertimenti tra San Liberato e Nera Montoro

Leolandia Umbria come premesso sorgerà nel comune di Narni, in un’area tra Nera Montoro e San Liberato;

leolandia narni lavoro

il progetto è ambizioso: oltre 36 milioni di euro di investimento per un parco che sarà ispirato all’omonimo in provincia di Bergamo, al vertice nelle classifiche del gradimento da parte degli amanti di questo genere di divertimento.

Il parco avrà dunque attrazioni di vario genere, dedicate specialmente a un pubblico di bambini, che spazieranno dalle giostre, agli spettacoli, ai personaggi dei cartoni animati;

al momento non ci sono informazioni relativamente al fatto che Leolandia Umbria possa prevedere o meno una Minitalia al suo interno, come già accade a Capriate San Gervasio, nè comunicazioni riguardo ai prezzo del biglietto o gli orari, anche se è stato dichiarato che la volontà è quella di tenere aperto tutto l’anno anche nella nuova location umbra.Un’occasione di promozione per Narni

Un’occasione di promozione per Narni

Come ha fatto notare il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, intervistato dal quotidiano online New Tuscia:

il parco a tema è anche un’occasione imperdibile di crescita e lavoro che si posiziona accanto agli investimenti, che stanno caratterizzando il territorio narnese, nell’industria manifatturiera.

La presenza di Leolandia può e deve diventare un volano di promozione del nostro patrimonio artistico e naturalistico”.

250 assunzioni in Leolandia Umbria

Come premesso sono circa 250 le offerte di lavoro che saranno messe a disposizione nel nuovo parco Leolandia di Narni;

secondo una stima pessimistica saranno circa 180 le posizioni aperte con contratto a tempo indeterminato, 24 gli interinali a tempo pieno e 46 gli addetti con contratto di lavoro a tempo determinato che saranno assunti, ma come detto la volontà è di tenere il parco aperto 12 mesi all’anno, motivo per cui potrebbero esserci ulteriori posti di lavoro fisso.

Come spedire il curriculum a Leolandia

Per approfittare di queste assunzioni di personale a Leolandia occorrerà aspettare l’avvicinarsi del fine lavori (l’inaugurazione è prevista nel 2022), al momento ovviamente Leolandia Narni non ha ancora una pagina Lavora con noi sul proprio sito internet, motivo per cui ci si può tenere informati tramite il sito internet del parco omonimo bergamasco, all’indirizzo internet

www.leolandia.it

in attesa di ulteriori comunicazioni ufficiali, dal momento che Leolandia Umbria è capeggiata da Giuseppe Ira, attuale presidente della medesima società titolare del parco divertimenti bergamasco.

Share.

Commenta