Poste Italiane: lavoro fisso, determinato e stage

0

Poste Italiane parte con una campagna di recruiting che offre davvero opportunità per tutti: ci sono offerte di lavoro fisso (con contratto a tempo indeterminato), assunzioni a termine e opportunità di stage, per tre diversi profili professionali;

si tratta di occasioni davvero interessanti, che arrivano all’inizio dell’estate, quando in genere le grandi aziende italiane iniziano a rallentare il percorso di assunzione, vale dunque la pena andare a vedere la situazione da vicino, per poi capire come orientarsi nella pagina Lavora con noi del gruppo.

Poste Italiane: 34 milioni di clienti per 130.000 dipendenti

Poste Italiane è l’azienda principale tra quelle che si occupano del servizio postale in Italia: a fronte di oltre 130.000 dipendenti, distribuiti spesso anche nelle zone più impervie del nostro territorio, vengono serviti circa 34 milioni di clienti, tramite una rete di 12.800 uffici postali;

poste italiane lavoro indeterminato determinato stage

l’azienda ha sede a Roma, in Viale Europa, e attualmente vede come amministratore delegato Matteo Del Fante, con presidente Bianca Maria Farina.

Assunzioni portalettere in Italia

La campagna di assunzioni per postini è aperta a chiunque sia in possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110
  • Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale

non sono richieste competenze specialistiche di alcun genere, si sarà assunti con contratto a tempo determinato.

Assunzioni specialista consulente mobile

La call per specialisti consulenti mobile prevede assunzioni a tempo indeterminato, può fare domanda di lavoro chiunque sia in possesso dei seguenti requisiti:

  • Esperienza nel ruolo almeno di 2 anni, preferibilmente nel settore bancario in ambito commerciale e/o aver svolto attività di consulenza e vendita in materia di investimenti
  • Conoscenza e competenza normativamente previsti per l’erogazione della consulenza in materia di investimenti (Mifid II)
  • Orientamento al cliente, proattività commerciale ed iniziativa, capacità di pianificazione e organizzazione della propria attività in funzione degli obiettivi commerciali; capacità di relazione con diverse tipologie di interlocutori e capacità di negoziazione; stile comunicativo chiaro e incisivo in grado di veicolare una corretta informazione ed instaurare un clima di fiducia
  • Conoscenza dei mercati e degli strumenti finanziari, dei Prodotti/Servizi Finanziari e assicurativi

Costituirà titolo preferenziale aver gestito in precedenza un portafoglio con masse pari almeno a 3 mln di euro, requisiti preferenziali sono inoltre i seguenti:

  • Laurea in discipline Economiche, giuridiche o finanziarie
  • Superamento dell’esame Promotore Finanziario

Stage Call for talents

Le opportunità di stage in Poste Italiane sono aperte a chiunque sia in possesso di queste caratteristiche:

  • età inferiore a 28 anni
  • Laurea in Ingegneria, Economia, Statistica, Fisica, Matematica, Informatica conseguita da meno di 12 mesi
  • avere conseguito il titolo di studio con votazione non inferiore a 105/110
  • buona conoscenza dell’Inglese
  • eccellenti capacità di comunicazione e di teamwork
  • creatività e flessibilità
  • passione per l’innovazione e il cambiamento
  • spiccate capacità analitiche e forte attitudine al problem solving.

Poste Italiane curriculum: come fare domanda

Se volete spedire la vostra candidatura a Poste Italiane ci sono due percorsi diversi da seguire:

  1. per gli stage occorre inviare alla mail
    talenti@posteitaliane.it
    un videomessaggio di autopresentazione, della durata massima di 3 minuti oltre al proprio CV.
  2. per le altre posizioni aperte bisogna utilizzare la pagina lavora con noi di Poste Italiane, all’indirizzo
    erecruiting.poste.it
    seguendo le istruzioni che vi saranno fornite.
Share.

Commenta