Lavoro in Rossopomodoro a Roma, Milano, Bologna e Venezia

0

I ristoranti Rossopomodoro, specializzati in pizza e cucina napoletana in genere, hanno annunciato offerte di lavoro in 4 nuove aperture nei centri storici delle città di Roma, Milano, Bologna e Venezia;

si tratta di opportunità di grande interesse per chi cerca un occupazione nel mondo della ristorazione, poiché permettono un impiego in una catena tutta italiana, presente su scala internazionale, che ricerca profili professionali di vario genere;

andiamo dunque a scoprire qualche dettaglio in più su Rossopomodoro, per poi passare alle informazioni relative alle posizioni aperte e alle modalità di invio del curriculum vitae.

Rossopomodoro: la cucina italiana in tutto il mondo

Il marchio Rossopomodoro prende vita a Napoli nel 1997, da un’idea degli imprenditori Franco Manna, Giuseppe Montella e Roberto Imperatrice;

ben presto da Mergellina il ristorante procede a una serie di nuove aperture che interessano prima le grandi città italiane (Roma e Milano in primis) poi l’estero, dove da sempre la cucina napoletana è sinonimo di gusto e benessere;

Rossopomodoro fa parte del gruppo Sebeto, che contiene altri due brand specializzati in ristorazione mediterranea, Anema & Cozze e Pizza & Contorni;

proprio la pizza è la specialità del marchio napoletano, prodotta secondo il disciplinare della vera pizza napoletana, ma in menu si trovano anche antipasti, pasta, carne, insalata e altre specialità napoletane, dal cuoppo di zeppole o di scagliozzi ai taralli al pepe.

Attualmente Rossopomodoro vanta oltre 100 ristoranti in tutto il mondo, e ha già raccolto diversi premi gastronomici per l’alta qualità delle proprie preparazioni.

lavoro rossopomodoro

Offerte di lavoro Rossopomodoro

Come premesso Rossopomodoro si appresta a quattro nuove aperture, e si tratta di ristoranti che si insedieranno in alcuni dei centri storici più visitati d’Europa, ovvero Roma, Milano, Venezia e Bologna, le posizioni aperte riguardano le seguenti figure professionali:

  • cameriere
  • cuoco
  • pizzaiolo
  • personale di sala
  • addetti alle pulizie
  • manager del locale

a livello contrattuale il trattamento sarà differenziato a seconda dei profili professionali: apprendistato professionalizzante con conseguimento della qualifica per cameriere, cuoco e pizzaiolo, mentre per il ruolo di manager è previsto un contratto a tempo determinato che poi verrà trasformato a tempo indeterminato.

Chi fosse interessato a queste assunzioni può inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo email

info@rossopomodoro.it

in modo da potere essere eventualmente ricontattato per un colloquio lavorativo.

 

 

 

Share.

Commenta