Sevel: 500 assunzioni interinali ad Atessa

0

Il Gruppo FCA annuncia 500 assunzioni interinali presso lo stabilimento Sevel di Atessa, il più grande in Europa per quanto riguarda la produzione di veicoli commerciali;

la notizia è arrivata nei giorni scorsi, e non ha mancato di interessare chi è in cerca di un impiego in Valsangro, vediamo dunque di fornire le informazioni utili a riguardo.

500 opportunità per operai e altre figure

Il gruppo FCA comunica in breve quali sono i propositi:

500 assunzioni con contratto di somministrazione nelle prossime settimane, le figure ricercate saranno principalmente operai, ma ci saranno offerte di lavoro dedicate anche ad altri profili professionali.

Soddisfatti i sindacati, come ha sottolineato Fim Cisl tramite il quotidiano Il Messaggero:

“Si tratta una notizia importante. Queste assunzioni di giovani, tra i 20 e 32 anni, molti diplomati, tecnici e periti, danno speranza al territorio e sono garanzia del futuro dello stabilimento.

Oggi si è iniziato anche a discutere dell’aumento dei turni, che dovrebbero passare da 15 a 17. Come Fim chiediamo che il lavoro sia equamente ripartito fra tutti i dipendenti”.

Nuovi modelli di Fiat Ducato portano lavoro ad Atessa

Come ha specificato Michael Manley, il manager succeduto a Marchionne, l’incremento degli occupati nello stabilimento FCA di Atessa è dovuto principalmente alla produzione di due nuovi modelli di Fiat Ducato, che oltre al nuovo personale porteranno ad un aumento della turnazione;

con questa operazione lo stabilimento Sevel Valsangro si conferma ancora una volta leader nella produzione di veicoli furgonati leggeri, dimostrandosi uno dei principali volani dell’economia abruzzese.

Come candidarsi in Sevel

Per chi volesse spedire la propria domanda alla Sevel di Atessa ci sono due strade:

potete passare tramite la pagina lavora con noi aziendale, all’indirizzo

careers,fcagroup.com

oppure, trattandosi di assunzioni interinali, è possibile informarsi su quali siano le agenzie per il lavoro che si occuperanno della selezione del personale, per poi spedire tramite esse la candidatura.

Share.

Commenta