Tiburtino 2020: 200 assunzioni Aruba a Roma

0

Aria di novità a Roma, dove nel tecnopolo Tiburtino sorgerà il nuovo Hyper Cloud Data Center di Aruba, che porterà 200 nuove assunzioni di personale nella capitale;

si tratterà di una struttura avveniristica, frutto di ingenti investimenti, destinata a rafforzare ulteriormente un’area che conta già la presenza di aziende del calibro di Gemac, Helios Energia, Innova e ADPM Drones;

andiamo a scoprire tutto quello c’è da sapere a riguardo, per poi fornire alcune informazioni utili sulle offerte di lavoro in arrivo e su come inviare il curriculum vitae ad Aruba.

Aruba: il web hosting di Bibbiena nel mondo

Aruba nasce nel 1994 a Firenze, con il nome di  Technorail Srl e si fa conoscere tramite il marchio Technet.it;

negli anni si ingrandisce grazie a una serie di acquisizioni, e allarga sempre di più il proprio business, proponendo servizi di hosting, server dedicati e VPS, servizi di firma digitale, fatturazione elettronica e molto altro;

è una delle aziende leader in Europa nell’ambito della conservazione dati, ha dal 2003 una web farm ad Arezzo e conta un altro polo a Ponte San Pietro, poco distante da Bergamo.

tecnopolo tiburtino assunzioni aruba roma

Tecnopolo Tiburtino: ICT e telecomunicazioni al top

Sono davvero tante le aziende ospitate nel Tecnopolo Tiburtino, un’area di Roma sita in Via Ardito Desio,tra Settecamini e Case Rosse, ma rimanendo nell’area ICT e telecomunicazioni ricordiamo:

Acmecubo, Beeweeb, Belotti Sistemi, Globecast, Ixenia, Laboratorio Tevere, Mashfrog, Neulos Visiotech, Novapp, Numidia, Optrail, Sistematica, Superelectric e Wise Robotics.

300 mln € di investimento per portare Aruba a Roma

Per il nuovo Hypercloud Data Center di Roma Tiburtino il colosso dell’hosting Aruba ha investito ben 300 milioni di euro, serviti per acquisire l’area da 74.000 mq e fare costruire l’edificio progettato dall’architetto Fabio Biancucci, che sarà pronto nel 2020.

Soddisfatto il Presidente della Camera di Commercio Lorenzo Tagliavanti, così come il sindaco di Roma Virginia Raggi, che intervistata dal quotidiano Corriere della Sera ha dichiarato:

“Raccontiamo una storia di successo tutta italiana: una grande azienda vuole investire a Roma perché riconosce che le condizioni per lo sviluppo ci sono.

Abbiamo una città che ha un centro di ricerca tra i più grandi d’Italia che va sfruttato e potenziato”

esprimendo un sogno:

“Roma la start up city d’Europa. Iniziamo a lavorare in questa direzione. Noi vogliamo ancora più imprese che vengano a scommettere nella capitale come noi stiamo scommettendo sulla sua ripartenza, e stiamo iniziando a vincere”.

A dare man forte anche l’assessore regionale allo Sviluppo Gian Paolo Manzella, che dichiara:

“È un riconoscimento importante per la nostra regione, per il suo tessuto imprenditoriale ed universitario. Un’occasione anche per rilanciare il Tecnopolo:

noi abbiamo, infatti, la grande responsabilità di far crescere il nostro territorio”.

Aruba lavora con noi: come inviare il CV

Al momento è sicuramente presto per inviare la propria candidatura a questa importante azienda di telecomunicazioni, tuttavia si sa già che le posizioni aperte che arriveranno al Tecnopolo Tiburtino saranno pubblicate sulla pagina lavora con noi del sito internet

www.aruba.it

dove al momento sono già disponibili assunzioni per diversi profili professionali ad Arezzo, Bibbiena, Ponte San Pietro, Firenze, Milano, Roma, Pisa e Ferrara.

 

 

 

 

 

Share.

Commenta