Westfield Milano: 17.000 offerte di lavoro in arrivo

0

La data di inizio lavori per la costruzione di Westfield Milano è sempre più vicina, e si fanno più precise le notizie circa le offerte di lavoro nel nuovo centro commerciale di Segrate, destinato a diventare il più grande d’Italia e il secondo in Europa;

secondo le stime più recenti saranno 17.000 le assunzioni disponibili nel gigante dello shopping voluto da Percassi, motivo per cui i milanesi in cerca di lavoro desiderosi di avere news sono davvero tanti;

facciamo il punto su quello che sta per accadere, sulle posizioni aperte che saranno messe a disposizione e su come orientarsi sulla pagina Lavora con noi già attiva sul sito internet ufficiale del progetto.

Westfield Milano: via ai lavori già nel 2018

I lavori di costruzione del nuovo centro commerciale partiranno già nel 2018;

westfield milano lavoro

la posizione dello shopping center sarà veramente strategica:

l’indirizzo prescelto è quello della ex dogana di Via Redecesio a Segrate, vicino al quartiere Lavanderie, all’idroscalo, a Via Rodolfo Morandi, insomma in una zona privilegiata, davvero poco distante dal centro città e ben collegato ai quartieri della periferia ovest.

Numeri da capogiro per il nuovo centro commerciale

I numeri forniti sono davvero imponenti:

Westfield e Stilo Immobiliare Finanziaria (operante tramite Arcus Real Estate) costruiranno sul sito di Segrate un colosso da 18.000 metri quadrati che ospiterà 300 negozi, un cinema multisala e 50 tra ristoranti e locali, che secondo le stime attireranno circ 21 milioni di clienti all’anno;

un investimento da 1,4 miliardi di euro renderà disponibile l’opera in tempi brevi.

Anche Galeries Lafayette in arrivo a Segrate

Dal punto di vista dei negozi che apriranno a Westfield Milano la notizia pià interessante è senz’altro l’arrivo di Galieries Lafayette, storici grandi magazzini parigini, già presenti a Berlino, Casablanca, Dubai, Giacarta, Pechino e finalmente pronti ad aprire la propria filiale in Italia;

tra le insegne destinate ad aprire ci saranno inoltre quelle del gruppo Percassi:

anche se per il momento a riguardo mancano comunicazioni ufficiali è deducibile che il patron del nuovo centro commerciale inserirà alcuni brand tra Gucci, Nike, Victoria’s Secret, Kiko, Womo, Bullfrog, Vergelio, Dmail, Da30Polenta, Starbucks e Wagamama.

Westfield lavora con noi: come inviare il CV

Come premesso saranno circa 17.000 le assunzioni disponibili, molte più di quanto stimato inizialmente;

anche se il centro commerciale è ancora in fase di realizzazione è già disponibile la pagina Lavora con noi, all’indirizzo

www.westfieldmilano-project.com/it/lavora-con-noi

che nei prossimi mesi recherà le prima posizioni aperte a cui spedire il proprio curriculum vitae.

Share.

Commenta