Concorso Vigili Urbani a Cremona: 10 assunzioni

0

Il Comune di Cremona ha indetto un bando di concorso per 10 assunzioni di Vigili Urbani con contratto a tempo pieno e indeterminato;

il personale sarà assunto con la mansione di Agente di Polizia Locale, categoria C1, il trattamento economico sarà quello stabilito dal vigente CCNL del personale del comparto Regioni- Autonomie Locali;

andiamo a vedere quali sono i requisiti richiesti, come sarà formata la graduatoria e le modalità di invio della domanda di partecipazione.

Requisiti Vigili Urbani Cremona

Per potere partecipare occorre essere in possesso di questi requisiti:

concorso vigili urbani cremona

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’ Unione Europea o cittadinanza di Paesi terzi purché in regola con le disposizioni di legge
  • Età minima non inferiore agli anni 18
  • Non aver compiuto il 35° anno di età
  • Non essere escluso dall’elettorato politico attivo
  • Non essere stato destituito o dispensato o licenziato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o essere stato dichiarato decaduto da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che lo stesso fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti
  • Possesso dei requisiti fisico-funzionali e psico-attitudinali
  • Posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio  militare
  • Non aver riportato condanne che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici
  • Diploma di Maturità (Diploma di Scuola Media Superiore di durata quinquennale) o equipollenti;
  • Possesso delle patenti di guida di categoria A e B o superiore; ammesso l’accesso anche ai titolari di patente di guida di categoria A2 con l’obbligo, nel caso di assunzione, di conseguimento della patente di categoria A3 entro i termini previsti dalla legislazione vigente
  • Non aver prestato o essere stato ammesso a prestare servizio militare non armato o servizio sostitutivo civile né di dichiarare obiezioni all’uso delle armi
  • Non essere stato espulso dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati, dalle Forze di Polizia.

Prove d’esame

La formazione della graduatoria avverrà secondo:

Preselezione

Una prova pratica di guida dei motocicli guidabili con  patente A2.

Prova scritta

Verterà sulle seguenti materie:

  • Ruolo e funzioni della Polizia Locale/Municipale (legislazione nazionale e regionale in materia).
  • Testo unico delle Leggi sull’ordinamento degli Enti Locali Decreto legislativo 267/2000 in particolare gli art. 7 e 7bis, dall’art. 13 all’art. 18, dall’art. 36 all’art. 54, art. 97, art. 107 e art. 109.
  • Nozioni di diritto amministrativo incluso il procedimento amministrativo.
  • Codice della Strada ed in particolare nozioni di infortunistica stradale, normativa complementare.
  • Sistema sanzionatorio amministrativo con particolare riferimento alla Legge 689/81.
  • Legislazione nazionale e regionale (regione Lombardia) in materia di commercio nonché di somministrazione di alimenti e bevande e pubblici esercizi in genere.
  • Testo unico leggi di pubblica sicurezza limitatamente alle parti di competenza della Polizia Locale/Municipale.
  • Normativa in materia di polizia edilizia.
  • Normativa in materia di polizia ambientale.
  • Normativa in materia di trattamenti sanitari obbligatori.
  • Diritto penale e procedura penale rispetto alle funzioni di polizia giudiziaria attribuibili agli agenti di polizia giudiziaria.
  • Normativa in ordine alle notificazioni .

Prova orale

Colloquio sulle materie di cui sopra, inoltre si procederà all’accertamento della conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Come fare domanda di partecipazione

Chi fosse interessato a lavorare tra le fila dei vigili urbani di Cremona può fare domanda in uno dei modi seguenti:

  1. a mano presso  l’Ufficio Protocollo del Comune di Cremona, piazza del Comune, 8, Cremona
  2. con lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:
    Comune di Cremona- Settore Gestione dei Rapporti di Lavoro- piazza del Comune, 8- 26100 Cremona
  3. tramite posta elettronica certificata  all’indirizzo protocollo@comunedicremona.legalmail.it 

il bando di concorso in Polizia Locale è consultabile sul sito internet del Comune di Cremona, raggiungibile seguendo il link, oltre che sulla Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 36 dell’8 maggio 2018.

Le domande andranno inviate entro la data di scadenza, fissata per il giorno 7 giugno 2018.

 

Share.

Commenta