Assaggiatori di Nutella: 90 posti di lavoro

0

C’è sempre una prima volta, persino per un’azienda dolciaria come Ferrero, che si è decisa a procedere a 90 assunzioni per giudici sensoriali, ovvero assaggiatori non addetti ai lavori che si occuperanno di valutare la Nutella e in generale cacao, granella di nocciole e altri prodotti semilavorati dolci.

L’annuncio, che arriva direttamente da Soremartec Italia srl (la società di ricerca & sviluppo Ferrero) è curato dall’agenzia per il lavoro Openjobmetis, che fornisce tutti glie estremi per l’invio della candidatura;

andiamo dunque a scoprire qualche dettaglio in più su quello che è probabilmente il prodotto più famoso di Ferrero, per poi passare alle offerte di lavoro vere e proprie e alle informazioni utili per spedire il curriculum vitae.

Nutella: il gianduia fatto a crema

Nutella nasce nel 1964, quando Michele Ferrero sviluppa la cosiddetta SuperCrema, a sua volta evoluzione della Pasta Giandujot, create dal padre Pietro, in modo da creare un dolce nutriente, dal prezzo contenuto e che possa avere successo anche all’estero;

assaggiatori nutella lavoro

ad oggi Nutella è di fatto la crema spalmabile più nota al mondo, viene consumata al cucchiaio, sul pane, accompagnata da ingredienti come pistacchi o mascarpone e all’occorrenza funge da componente per ricette di dolci quali la cheesecake.

90 assunzioni per assaggiatori di Nutella

Come premesso, Ferrero si è decisa per la prima volta in oltre 50 anni ad affidarsi a un pubblico di non addetti ai lavori per assaggiare la Nutella;

i cosiddetti giudici sensoriali non dovranno avere dunque alcuna esperienza di assaggiatore, si richiedono esclusivamente:

  • avere abitudine all’utilizzo del computer
  • assenza di allergie legate a prodotti di questo genere
  • assenza di patologie o abitudini che possano influenzare le capacità sensoriali coinvolte (gusto, olfatto e la vista nella distinzione dei colori)
  • avere piacere nell’assaggiare cacao, granella di nocciole e altri semilavorati dolci
  • essere disponibili ad effettuare un corso di formazione retribuito della durata di 3 mesi, allo scopo di educare i sensi dell’olfatto e del gusto e migliorare la propria capacità di esprimere a parole l’esito degli assaggi
  • disponibilità part time, 2 giorni alla settimana, 2 ore per giorno (mattina o pomeriggio).

Le assunzioni in Ferrero avverranno con contratto in somministrazione di lavoro, la sede lavorativa sarà Alba, in provincia di Cuneo.

L’azienda e l’agenzia di lavoro precisano che questo mestiere è compatibile con altri impieghi, non è stata invece fornita ancora informazione riguardo allo stipendio che sarà erogato.

Nutella come canddiarsi per fare gli assaggiatori

Se vi interessa lavorare per Nutella Ferrero in qualità di giudici sensoriali potete fare domanda tramite il sito

www.openjobmetis.it

utilizzando il motore di ricerca interno a ricercando Alba come sede di lavoro

il codice dell’annuncio è AL00071971

cliccando Rispondi all’annuncio e seguendo le indicazioni che vi saranno fornite per la spedizione della candidatura.

 

 

Share.

Commenta