Tirocinio in Gazzetta dello Sport: 10 posti liberi

0

Qualsiasi appassionato di competizioni sportive in Italia sa come la Gazzetta dello Sport sia un punto di riferimento sia per chi vuole leggere articoli a tema sia -forse ancora di più- per chi decide di intraprendere la carriera di giornalismo sportivo, per questo vi parliamo di queste opportunità di svolgere tirocinio retribuito in quello che è il migliore trampolino di lancio possibile per questo mestiere.

Andiamo a vedere brevemente la gloriosa storia di questo quotidiano, oltre a fornirvi tutti i dettagli circa le opportunità di stage e le modalità di invio del curriculum vitae nel caso foste interessati.

Gazzetta dello Sport: il quotidiano sportivo più antico d’Europa

La Gazzetta dello Sport è il quotidiano sportivo più antico d’Europa tra quelli tuttora editi: nasce a Milano nel 1896 ad opera di 5 giornalisti che vogliono aggiornare il pubblico sulle gare di ciclismo ed equitazione, ma ben presto inizia a trattare di molti altri sport, vista anche la concomitanza con i primi Giochi Olimpici moderni di Atene 1896.

Dal 1899 il quotidiano acquisisce la sua peculiarità maggiormente nota: viene stampato su carta rosa, e nel 1908 batte il Corriere della Sera nell’organizzazione del primo Giro d’Italia di ciclismo, che sancirà definitivamente il suo essere punto di riferimento tra i quotidiani sportivi nella nostra nazione.

Con il passare dei decenni il giornale stabilisce nuovi primati (indimenticabile la stampa di quasi un milione e mezzo di copie dopo la finale dei Mondiali di calcio di Spagna nel 1982), dal 2013 è parte di RCS Mediagroup.

tirocinio gazzetta dello sport

Stage retribuito in Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport mette in palio 10 borse di studio per retribuire un tirocinio nella sua redazione; la bella iniziativa si svolge in memoria di Giorgio Giavazzi (in foto), caporedattore scomparso nel 1998.

Le borse sono rivolte a studenti

  • tuttora iscritti ad un corso universitario
  • laureati da non oltre 12 mesi.

I candidati selezionati svolgeranno un periodo retribuito di formazione e lavoro nella di Milano o in quella di Roma, e verranno a tutti gli effetti inseriti nella redazione.

Come inviare la propria candidatura

Se volete approfittare delle borse di studio per il tirocinio retribuito in Gazzetta dello Sport potete inviare la domanda all’indirizzo internet

borsa.giavazzi@rcs.it

allegando anche una lettera motivazionale.

I prescelti verranno convocati per un colloquio di selezione, in modo da scegliere i 10 studenti o laureati più meritevoli.

Share.

Commenta